Torna Alla Panoramica
Svizzera | Snowboard Christian "Hitsch" Haller

Nome

Christian Haller

Data di nascita

28 ottobre 1989

Residenza

Zernez (Svizzera)

Personalità

Christian si concentra di volta in volta su un unico obiettivo e lo raggiunge applicandosi con dedizione totale e risoluta. Lo snowboarder svizzero, da vero atleta, si concentra al massimo ed è dotato dell'istinto di un segugio sulle tracce della perfezione. Punta dritto ai suoi obiettivi non scordandosi mai di assaporare le esperienze che la vita gli offre.

Specialità

Christian affronta con facilità qualsiasi terreno ed è conosciuto per la capacità di destreggiarsi con abilità in qualsiasi pendenza, pipe o altro tipo di sfida con lo snowboard. Questo energico giovane ha trascorso gli ultimi anni affinando le sue capacità di rider in varie specialità, come half-pipe, big air, rails e un tocco di freeride. Mette in mostra queste capacità e molte altre ancora in occasione dello Swatch TTR World Tour e di altri eventi in tutto il mondo.

Hobby

Da vero surfista appassionato, Christian trascorre le sue estati alla ricerca del surf più estremo. Per passare il tempo durante i viaggi tra una competizione e l'altra si diverte anche a suonare la chitarra.

Notizie su di lui

All'età di 14 anni l'audace snowboarder svizzero Christian “Hitsch” Haller aveva già ottenuto un impressionante primo posto ai Junior Burton European Open di Livigno e un'altra medaglia d'oro nella FIS  Europa Cup 2004 nella categoria miglior atleta maschile, aprendosi la strada nel mondo dello snowboard. L'atleta ha ottenuto diversi titoli grazie alle sue capacità nel freestyle: nel 2005 è arrivato primo nella sua categoria in occasione dell'O'Neill SB Jam di Davos e si è qualificato per la sessione delle matricole in occasione dell'evento Air & Style di Monaco. Dopo il primo posto allo Junior Slopestyle Contest, ai Burton European Open del 2006 e ancora nel 2010 ai New Zealand Open, Haller ha arricchito ulteriormente la sua carriera con un altro primo posto nel 2011 all'Evolution Davos. Il giovane snowboarder provocatorio si è conquistato molte attenzioni sia per la sua persona che per le sue discese immacolate, che aggiungono un tocco di eleganza ai film e alle produzioni televisive, compreso The Hitscher, prodotto da Swatch nel 2010. Dice che il suo prossimo obiettivo è diventare campione del mondo di snowboard.

Media

Images

^