Torna Alla Panoramica
Svizzera | Snowboard Xavier De Le Rue

Nome

Xavier De Le Rue

Data di nascita

1 luglio 1979

Residenza

Fontenelle (Svizzera)

Personalità

È ormai risaputo che la meta preferita di questo rider dallo stile aggressivo sono i meravigliosi e selvaggi paesaggi ghiacciati dell'Antartide. Per Xavier vivere significa assaporare il momento, immersi nella natura, trovando il proprio modo di esistere e portandosi sempre al limite delle proprie possibilità.

Specialità

Frontside 720, fast freeride line e altre. Questo snowboarder e freestyler ha la tecnica e la volontà necessarie per portare questi sport al massimo livello. Sia quando scende a tutta velocità da montagne imponenti sia quando si esibisce in acrobazie su un pillow, in "mini-golf", salti di dirupi o canaloni stretti, Xavier è il padrone della neve.

Hobby

Abita in Svizzera nei mesi invernali, ma torna a casa sui Pirenei francesi in estate, quando non è in viaggio per partecipare a una gara o per girare film. Un vero amante della montagna, quando è lontano dalla neve questo snowboarder passa il suo tempo con la famiglia, dedicandosi ad arrampicata, surf e mountain bike.

Notizie su di lui

In termini di tecnica e stile, lo snowboard di Xavier è grandioso, preciso e impeccabile, proprio come le montagne e i paesaggi ghiacciati in cui ama cimentarsi. Premiata più volte con la medaglia d'oro, la sua grazia sulla neve fa impazzire i fan come anche gli altri rider fin da quando è arrivato primo al Mount Baker Banked Slalom nel 2002. Ricca di premi, riconoscimenti e primi posti, la carriera del rider francese somiglia alla pagella di un alunno brillante: Xavier è stato due volte campione dell'X World e ha portato a casa il titolo di campione del Freeride World Tour 8 volte in avvincenti gare sparse per il mondo, compreso il Freeride World Tour Chamonix nel 2011. Xavier continua a suscitare ammirazione facendo risplendere il suo amore per i terreni più freddi grazie alle performance di tutto rispetto nelle competizioni, ma anche alla partecipazione in produzioni cinematografiche e televisive. Ha fatto la sua comparsa in due episodi di TimeLine di Swatch nel 2010 e nel 2011.

Media

Images

^