Skip to main content

L'OPERA

La "Scrittura delle donne", in cinese Nüshu, è un sistema di scrittura sviluppato e trasmesso solo tra la popolazione femminile di piccoli villaggi nella provincia del Sud Hunan. Derivato da simboli cinesi quadrati, Nüshu assume una forma stravagante, quasi come delle figure danzanti. Per un'esposizione durante la permanenza dell'artista allo Swatch Art Peace Hotel nel 2018, è stata avviata una sessione di ricamo a tavola rotonda, in cui il pubblico è stato invitato a ricamare i propri caratteri Nüshu. Sul retro del tessuto, i caratteri diventano ancora più astratti, come una lingua a sé stante.
In Giappone, allo stesso modo, le donne hanno sviluppato uno stile di scrittura semplificato del corsivo cinese, noto come Onnade, che significa "Mano delle donne" (in seguito noto come Hiragana), per scrivere letteratura, comunicazioni private tra loro, così come poesie waka. I Kanji venivano prevalentemente praticati dagli uomini e utilizzati per scrivere documenti ufficiali. I quattro lenticolari mostrati qui dimostrano come i caratteri cinesi siano stati "piegati" nella tradizione giapponese dell'Onnade.
L'Onnade e il Nüshu sono apparsi e si sono manifestati in modi distinti. Col tempo, l'Onnade prese il sopravvento e divenne la forma accettata di scrittura insieme ai Kanji, mentre il cinese Nüshu ora è una pratica morente considerata patrimonio culturale. Eppure, insieme trasmettono il racconto della nostra storia e memoria condivisa - come le donne nei diversi paesi si sono date voce in un ambiente ristretto e patriarcale, e in che modo le nostre comunità e società sono collegate attraverso questo atto di sfida pieno di risorse

L'ARTISTA

Nata nel 1990, Jessie Yingying Gong è cresciuta in Cina prima di lasciarla per studiare e vivere in Europa che ha suscitato in lei un fascino duraturo con i temi della memoria, dell'identità, dei simboli e del linguaggio. L'artista visiva e fotografa ha esposto le sue opere in Asia e in Europa. Yingying Gong vive attualmente tra Shanghai e Amsterdam.  

Discover the world of Jessie Yingying