Skip to main content
Stephen Dean

Stephen Dean

Stephen Dean è un artista franco-americano residente a New York, la cui opera si impernia sulle affascinanti caratteristiche fisiologiche e culturali del colore. Utilizza un linguaggio visivo che esplora lo spettro cromatico attraverso sculture, opere su carta e video celebrativi su grande scala.

Dean e Swatch hanno collaborato in svariate occasioni e in particolare alla realizzazione di un cofanetto di 5 orologi in edizione limitata dal titolo «Painted Time».

Le sue opere sono state esposte presso musei nazionali e internazionali, tra cui MAXXI di Roma (IT), Los Angeles County Museum of Art (CA), National Gallery of Art di Washington (DC), Musée du Quai Branly di Parigi (FR), Tinguely Museum di Basilea (CH), San Francisco Museum of Modern Art di San Francisco ( CA), Miami Art Museum di Miami (FL) e molti altri.

Ha partecipato, inoltre, a numerose esposizioni biennali in tutto il mondo, inclusa la Biennale di Mosca (2009), la Biennale di Santa Fe SITE (2006), la 51a Biennale di Venezia (2005), la Biennale di Siviglia (2004), la Biennale di Istanbul (2003) e la Whitney Biennial (2002).

L’opera di Dean fa parte di collezioni pubbliche e private, tra cui il Solomon R. Guggenheim Museum di New York(NY), il Whitney Museum of Art di New York (NY), la National Gallery of Art di Washington( DC), la Yale University Art Gallery di New Haven( CT), il Fond National d’Art Contemporain di Parigi( FR), la Fondacion la Caixa di Barcellona( ES), la Fundacion Jumex di Città del Messico ( MX) e molte altre.

Hanno parlato dei suoi lavori: Architectural Digest, The New York Times, Art in America, VOGUE, Flash Art, Beaux-Arts Magazine, The Washington Post, Liberation e altre pubblicazioni.

Per maggiori informazioni: StephenDean.com