Skip to main content

L'ARTISTA

Elizabeth Lo è una pluripremiata regista di documentari focalizzati nella definizione di nuove soluzioni estetiche per esplorare i confini tra specie e stati irregolari della personalità. I suoi documentari in forma di cortometraggio sono stati proiettati in occasione di vari festival in tutto il mondo e hanno vinto numerosi premi. 

L'OPERA

Nei suoi cortometraggi, Elizabeth Lo analizza con acutezza una serie di tematiche diverse ponendo sempre persone e situazioni reali al centro dell'attenzione. Hotel 22 è girato in gran parte all'interno di un bus che, di notte, funge da riparo temporaneo per i senzatetto. In Notes from Buena Vista, la regista dà voce agli abitanti di un campo caravan che rischia di essere chiuso. Mother’s Day ritrae i bambini le cui madri sono in prigione, mentre Treasure Island è ambientato in una comunità sorta su un deposito di rifiuti nucleari interrati in un'isola della Baia di San Francisco. Il suo primo lungometraggio documentario, Strays, è nato durante il soggiorno presso lo Swatch Art Peace Hotel di Shanghai.